What’s in your beauty case con Mariachiara

beauty header

Per presentare Mariachiara Montera ci vorrebbe un post intero: esperta digital pr, food writer,  founder della foodie geek dinner ma soprattutto professionista in continua evoluzione.
Uno dei personaggi più interessanti da seguire online, ma anche offline, grazie a quel sorriso coinvolgente che si ritrova!
Appena il mio radar ha captato il suo interesse per sieri, creme e trucchi, ho deciso che sarebbe stata la prossima donna alla quale rubare qualche segreto di bellezza…

Grazie per averci aperto il tuo beauty <3

Mariachiara-Montera_Web

Hai una beauty routine? Mattina e sera? Riesci ad essere sempre costante? Giura di dire la verità, tutta la verità, nient’altro che la verità!

Credo che se esistesse la definizione di beauty-stakanovista si potrebbe senza dubbio applicare a me: ho una routine d’acciaio, rafforzata dagli evidenti effetti benefici che ha sulla mia pelle e sul mio umore.
La sera, dopo essermi struccata (sempre, anche in condizioni dove l’ultimo neurone sobrio invoca solo un cuscino), applico il siero: lo lascio riposare qualche minuto e poi metto una crema contorno occhi e una crema notte. Poi, una crema per le mani. Quando sono brava brava, prima del siero passo un tonico opacizzante. La mattina mi sciacquo il viso con un detergente delicato, poi uso di nuovo il siero: quindi, crema viso con fattore protettivo, e crema contorno occhi (per il giorno ne uso una più leggera della notte).
Una volta alla settimana faccio una maschera idratante e lo scrub labbra.

Beautycase

Ti piace comprare prodotti di bellezza? Perché? Che cosa guida il tuo acquisto?

Alla fine del 2014 ho fatto una suddivisione delle mie spese per capire come “investo” le mie entrate: il risultato è stata una fetta notevole dedicata allo shopping di trucchi e skincare. Mi piace da matti entrare in una profumeria che ha creme e profumi particolari, o cercare una versione migliore dei prodotti da cui sono ossessionata, come i mascara o i rossetti. Seguo diverse YouTubers per aggiornarmi. Tutto quello che è trucco e beautycare significa prendermi cura di me, valorizzarmi, sentirmi bene con la mia pelle e il mio aspetto: molti lo considerano un capriccio, o un obbligo. Io mi diverto, e amo ritagliarmi del tempo per nutrire la mia pelle, fare un trucco che rifletta come mi sento quel giorno, o come voglio sentirmi. Fosse per me farei la manicure tutti i giorni, è una delle cose che mi rilassa di più!

Gli-indispensabili

Nella foto: balsamo struccante Take The Day Off di Clinique, correttore per occhiaie MAC, pennello per sfumare l’ombretto 217 MAC, Vernis à Lèvres di Yves Saint Laurent n. 14, Siero Genefique di Lancôme, Mascara Omega Lash di Marc Jacobs, Blush Flushed di Lily Lolo, Solvente per unghie della Mavala, Deodorante Borotalco Invisible, Salviettine assorbisebo della Muji, Burro cacao della Alkemilla al lime

Il prodotto must have, quello senza il quale non sai stare.

Il balsamo struccante Take The Day Off di Clinique: lo uso da anni e finora è imbattibile. Elimina qualsiasi traccia di trucco (anche quello dei mascara waterproof che normalmente uso), idrata, lascia la pelle morbida, dura tantissimo ed è facile da travasare in una jar più piccola per quando viaggio.

Curi il corpo quanto il viso?
Mumble: scrub una volta alla settimana, crema idratante sempre dopo la doccia, crema rassodante per il seno, almeno tre bagnoschiuma diversi e crema piedi quando mi ricordo.
Diciamo che mi rilassa di meno ma cerco di essere costante anche qui.

Ultimo-prodotto-acquistato

Ultimo prodotto acquistato? Soddisfatta?
D’inverno la mia pelle si squama per il freddo, e nessuna crema sembra abbastanza idratante: qualche giorno fa ho chiesto consiglio alla mia profumeria di fiducia che mi ha suggerito la Beurre Velouté rosa & litchi di Baija, una marca francese che non conoscevo. Provata, e innamorata: è davvero un burro, e lascia una profumazione delicatissima sulla pelle.

 Mariachiara:

sul suo sito –> QUI
sul suo blog –> QUI
su Twitter –> QUI
su Instagram –> QUI

About justine

La Funky Mama bassa, perennemente spettinata e con la manicure distrutta dal progetto d.i.y. del giorno. Mamma di Leone e Lilou, comp ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *