About Camilla

Sono nata totalmente priva di una qualsiasi forma di sintesi e intorno ai 5 anni parlavo come Nembrot, spargendo morti e feriti tra chiunque tentasse di iniziare un discorso. Il mio parlare non aveva né capo né coda: iniziava in aramaico e finiva in gujarati. Un pediatra illuminato consigliò ai miei genitori la lettura sconsiderata di libri e, da quel momento, me ne venne regalato uno al giorno. Sono cresciuta grazie alle pagine scritte, parlo ancora tanto e senza la scrittura sarei inconsolabile. Mai conosciuto riparo più resistente di una copertina di un libro, meglio se colorata.

Tutti gli articoli di Camilla