9 months of fashion: Pancia al top

Pancia al Top perché, vi chiederete?
Questo non è un post dedicato agli addominali.
Ma questo è uno di quei post che possono fare male, molto male.
Forse avrei dovuto intitolarlo appunto Facciamoci del male! ma no, non voglio perdermi d’animo e non voglio scoraggiarvi…solo fare luce su una questione.

Se non nasci Kate Moss non sarai mai come Kate Moss!

A tal proposito vi consiglio di leggere il libro della mia amica Roberta Lippi (E comunque non sei Kate Moss) che è un trattato dettagliato sull’argomento wannabe a top model.

Se a questo punto della lettura non avete già chiuso la  pagina per andare alla ricerca di ricette caloriche e gossip di bassa lega che comunque fanno meno male di questa orrenda verità, vi dirò che anche le top model fanno figli…pur restando top model!
No, nel loro caso se resti incinta non perdi il lavoro…anzi ti fanno anche sfilare con la pancia perché fa figo! E se sei un Angelo di Victoria’s Secret ti mettono addirittura in passerella in mutande e reggiseno subito dopo il parto per sbattere in faccia al mondo il tuo addominale scolpito.
Le ingiustizie della vita! 
No, fateci pure una pernacchia a noi comuni mortali intutate e divanate per settimane, con la ricrescita e le smagliature, che riusciamo a malapena ad infilarci una tuta, puntualmente macchiata di rigurgitini!
Sappiate che quando ci dicono “sai, dopo la gravidanza difficilmente l’addome torna come prima!” è la verità. VE-RI-TA!
Diffidate da chi è tornata più gnocca di prima in meno di un mese.
Vuol dire di sicuro che ha meno di 30 anni. Facciamo anche meno di 25.

Poi c’è la storia del metabolismo.
Ma sì quella lì ha preso pochi chili perché ha un buon metabolismo.
Io odio il metabolismo, non so nemmeno bene cosa sia, ma lo odio.
Fin da piccola mi sento dire che devo stare attenta a non mangiare troppo perché non ho un buon metabolismo.
Perché quelle gnocche ce l’hanno sempre super veloce questo benedetto metabolismo?

Ma torniamo a noi e allo scopo di questa rubrica.
Oggi non copieremo il look di nessuno, tantomeno quello delle top model più belle del pianeta, ma analizziamo queste donne e il loro pancione e vediamo cosa indossano loro per essere Top anche al nono mese.
Sono mamme come noi…più fighe certo, ma sempre donne e mamme!
Che si mettono addosso queste quasi Divinità?

Gisele per esempio. Angelo di ex Victoria’s Secret…dicevamo prima!!!
2 figli. Un marito che come lo vogliamo definire? Diciamo pure alla sua altezza.
Lei sforna bambini come se nulla fosse e in men che non si dica torna come prima, pure meglio.
In gravidanza ha indossato sempre abiti comodi e confortevoli e noi vogliamo ricordarla così, nù jeans e ‘na maglietta.
Dai che questo outfit sta bene anche a noi. Dai, mettiamo un bel paio di jeans neri, una tee super rock e completiamo il look con biker boots e un bel chiodo.
Gisele, scanzete!

A pregnant Gisele Bundchen walked to a West Village restaurant for lunch.

Miranda Kerr, altra top mica niente male. Angelo di Victoria’s Secret pure lei. Ma quanti sono ‘sti angeli?
1 bambino e un ex compagno che anche lui…Orlando Bloom, ma che gli vuoi dire?
Lei è sempre molto femminile ed elegante con il suo bel visino “angelico” (appunto) e gli occhioni blu.
Anche durante la gravidanza ha sempre indossato abiti pratici, ma chicchettosi. Eccola qui al fianco del suo belline (ex) con un pantaloncino corto troppo cool!
Potete farcela, lo so. Calza super coprente e ankle boots con un pochino di tacco. Completate il look come Miranda con una bella giacca dal taglio maschile.

Pictures-Pregnant-Miranda-Kerr-Orlando-Bloom-Paris

Poi c’è Eva Riccobono.
Un figlio avuto da poco e un compagno non bellissimo, ma figo!
Eva ha deciso che non farà più la modella, ma resta il fatto che è sempre comunque bellissima e a quanto pare anche molto alla mano e simpatica. Ce le ha proprio tutte questa.
Almeno lei, però, non è un Angelo di Victoria’s Secret.
Durante i 9 mesi di gravidanza ha sempre curato il suo look un po’ easy chic.
A lei piacciono i cappottono lunghi e ampi e gli anfibi da indossare con i leggings. Insomma è una di quelle che quando può si copre un sacco…ma perché poi?
Io comunque ho scelto un outfit un po’ più sbarazzino e colorato, diverso da quelli con cui l’abbiamo vista di solito in gravidanza.
Il cappottino colorato non deve mancare nel vostro guardaroba. Se non amate il turchese scegliete il rosa o il rosso o il verde…ma credetemi, il color pastello quest’anno va!
Anche lei in shorts, ma con degli stivaletti bassi. Ecco, qui ci vuole un po’ di coraggio soprattutto se avete le gambe gonfie. Io consiglio caldamente gli stivali alti al polpaccio.
Infine una bella camicia con una fantasia divertente ci sta sempre!

eva-riccobono-2014-gravidanza-milano-febbraio-3-1

Concludiamo con Bianca Balti, la bellezza allo stato puro secondo me.
È al sesto mese di gravidanza ed ha appena sfilato per Dolce e Gabbana e la nuova collezione dedicata a mamme e bambini.
Allora, io ora non vorrei dire nulla, però Bianca qualche chilo l’ha preso secondo me.
Standing ovation dunque!!! Anche le top se magnano ingrassano.
Comunque il vestito indossato da Bianca Balti potrebbe essere un’idea per tutte dato che alla fine non è altro che un bel tubino. Avete un matrimonio in vista? Una serata un po’ elegante? Un colloquio di lavoro? (Ah ah ah…qui rido scusate!)
Ecco il tubino fa al caso vostro.
Unico consiglio: non sceglietelo di questo colore…ma che siamo matti!
Colore scuro tutta la vita per indossare un abito attillato con il pancione. E poi, sarà pure una scelta alla Dolce e Gabbana, ma io non le posso vedere le spalline nere del reggiseno sotto il vestito. No no no!

MTI4NDYwMjE5NjQ5OTM1Mzcw

Ce ne sarebbero tante altre di bellone top con uno, due e anche tre figli, ma finiamola qui perché è già abbastanza difficile.
La carrellata delle pance al top è dunque finita.
Giuro che il prossimo post sarà meno “forte”...soprattutto perché parlerò di cucina, che è meglio!

Ora per riprendervi potete assolutamente concedervi una fetta di pane e Nutella, una pizza, un pacchetto di patatine, una scatola di cioccolatini.
Ve lo dico io. Quando ci vuole ci vuole!

Credits:
http://theluxelife.com
http://mylulurose.com
http://fashionista.com
http://forums.thefashionspot.com

 

About giorgia

Gemelli ascendente bilancia. Non è colpa mia se l'astrologia mi ha fatto complicata! Faccio strane smorfie quando sono assorta nei mi ...

5 thoughts on “9 months of fashion: Pancia al top

  1. Alessandra - L'angolino di Ale

    Io sono solo alla fine del quarto mese ma…credo proprio che tutto quello che hai scritto sia la sacrosanta verità! Ho passato i 30 ed il giro vita dei 20 era già un miraggio prima…figuriamoci come sarà dopo la gravidanza! Ma infondo…freghiamocene e pensiamo a stare bene! 😉

    Reply
    1. giorgia Post author

      ma si, ma chi se ne importa! Ribadisco…Kate Moss si nasce. E noi possiamo godercela senza pensare troppo a come diventeremo mentre quelle lì si fanno un sacco di paranoie! Tiè! 😉

      Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *