Per colpa di Justine, siamo tutte fuori moda.

Come sapete questo blog (per colpa di Justine) è la fiera della follia.
Una sorta di scatola magica nel quale trovare riparo se ti senti fuori posto nel mondo.

Alla moda nel tuo Total Look arruffato e senza senso.
Ma con il tuo senso.

Questo blog (sempre per colpa di Justine) è la tua scatola magica.


Ma veniamo a noi e al nostro meraviglioso mondo beauty.
Come sapete, nei negozi escono collezioni nuove ogni secondo, in rete girano tecniche (a volte pericolosissime) su come truccarsi per sembrare tizio e caio, per avere la pelle delle coreane e i capelli delle marocchine, le unghie delle russe e giù di stereotipi che #ciaoiomollo!

Capita che un qualsiasi giorno della settimana la mia adorata Justine mi mandi un sms dove mi comunica che mi sta spedendo dei prodotti beauty da recensire.

Il prodotto in questione e il Palette Countour Visage di Clarins.

Aggiunge che lei non sa cosa siano e a cosa servano. Dice che c’è scritto contouring tre in uno.

Pausa.

Occupatene tu…

Mentre leggo contouring mi vengono in mente le guru di youtube che in questi giorni girano con una bacinella di acqua fredda in mano e che dicendo addio alla dignità si riprendono mentre immergono con la faccia truccata di tutto punto. Una tecnica (l’ennesima) coreana per avere una pelle fantastica e meravigliosa. Si chiama Jamasu, questa tecnica.

E #buonfarcela

Perché vi racconto questa storia? Perché il contouring di cui parla Ju non è più una novità e lei sta cercando di capirci qualcosa adesso. A distanza di ben tantissimi mesi.
Fuori moda come sempre. Eh Ju? Tu che se indossi il rossetto sei già apposto così, che se ti fai la manicure ne parli come se avessi scalato le montagne. Neanche a dirti cosa si fa oggi con le unghie…

Perché se ami questo blog sei fuori moda e quindi (per colpa di Justine, mi pare ovvio) andrai sempre bene.

Allora se volete comprare questa palette per il contouring vi consiglio di andare ben oltre il già visto. Usatela a piacimento, come vi pare. Così come dovrebbe essere la vita.

Come pare a voi.

Ribelli, ci dicevamo a inizio anno (QUI).
Allora ribelliamoci e usiamo i colori dove vogliamo e come vogliamo.

Molto più di un semplice contouring, questa palette delinea i tratti, sì, ma è anche perfetta da usare sugli occhi come ombretto e come illuminante.

Indossate la vostra matita nera e i vostri kili di mascara.

(…perché se leggete questo blog, lo so che indossate sempre e solo questo ogni giorno)

Poi con l’indice una spalmata di luce e via andare.

Non abbiate timore, se siete fuori moda questa è casa vostra.
Per colpa di Justine.

Azeb footer

 

3 thoughts on “Per colpa di Justine, siamo tutte fuori moda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *