Alla ricerca di ispirazione tra i documentari di Netflix. Jeremy Scott

Alla ricerca di comprendere la formula che miscela sapientemente destino, tenacia, talento, fortuna e coraggio, sto guardando molti documentari autobiografici di chi ce l’ha fatta.
Jeremy Scott è un ottimo punto di partenza tra i documentari da guardare, primo perché essendo contemporaneo è un viaggio alla scoperta delle difficoltà di un designer nel nostro mondo lavorativo.

jeremy-scottInteressante per la tenacia: fioccano i no sin da subito, corredati da parole dure come totale mancanza di talento e altro. (Non vi rivelo tutto per non spoilerare).
Alla fine sappiamo bene come finisce: l’importante collaborazione con Adidas per poi arrivare alla Maison Moschino.
Fantastico ripercorrere il suo lavoro ascoltandolo da lui in prima persona.
Com’è successo, quando, come si pone davanti ai suoi progetti.
La nota dolente arriva presto però.
Noto per non piacere a tutti, criticato e stroncato diverse volte, è sicuramente diverso da molti. E questo non lo commento: può piacere o non piacere.
Quello che invece mi colpisce è che penso che un nuovo modo di fare, se è davvero quello che pensi sia il tuo punto di forza, non può essere un aspetto circoscritto allo stile.
Vestiti matti, ok, ma poi la ricerca di una modella più magra di quella già magra vista nelle scene di casting, mi portano a pensare che sia un designer omologato al sistema nonostante il documentario faccia intendere il contrario.


GIUDIZIO PERSONALE:
Sono contenta di averlo visto, interessante lo spunto del sono diverso ma faccio poi le cose come gli altri. Mi ha dato da pensare. Jeremy Scott, ora che so più cose di te, ti abbraccio per la tenacia: nella campagna americana dispersa nel nulla, hai affrontato a testa alta commenti, risatine e angherie ai tempi della scuola con grande dignità.
Ora però stupiscimi tramite la scelta di modelle che ci rappresentino e un sistema di produzione diverso: questo farà davvero di te, un designer non omologato al sistema moda.

Buona visione: su Netflix ,categoria documentari biografici.

About justine

La Funky Mama bassa, perennemente spettinata e con la manicure distrutta dal progetto d.i.y. del giorno. Mamma di Leone e Lilou, comp ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *