Il costume di Halloween fai-da-te per i forzati del last-minute

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Confessatelo, fatemi sentire a mio agio: siete anche voi dei professionisti dell’arrabatto, guru della disorganizzazione, gran visir dell’ultimo minuto?

Io ormai mi sono rassegnata alla mia totale incapacità di pianificazione, che nel giorno di Halloween trasforma un invito a una serata “dolcetto o scherzetto” per le vie del quartiere, di cui mi sono ricordata, al solito, un tantino in ritardo, in un’emergenza-costume!

Posso io permettere che il piccoletto partecipi alla sua prima spaventevole raccolta di dolci senza un costume appropriato? Ovviamente il primo pensiero è stato “sì”, ma intanto il neurone si era faticosamente messo all’opera per scovare un’idea in tema, a costo zero e realizzabile in pochi minuti.

Eccola!
costume-halloween-fai-da-te-quando-fuori-piove

L’occorrente per realizzare il costume last minute è una shopper di carta. Tutto qui. Con pochi, astuti, tagli la trasformeremo in ali di pipistrello tanto tenebrose quanto pratiche perché perfette da indossare sopra al giaccone durante la ronda dei mostri.

Iniziamo! Per prima cosa occorre…

halloween-costume-bambino-fai-da-te

Una volta aperta la busta e ritagliata la parte centrale basterà appoggiarvi sopra una maglietta del piccolo pipistrello, in modo da prendere le misure delle ali.

halloween-costume-fai-da-te-quando-fuori-piove

A questo punto si ritagliano le maniglie della borsa che andranno incollate appena al di sotto delle spalle, trasformandosi così nelle cinghie in cui infilare le braccia per indossare e tener su le ali.

halloween-travestimento-bambino-quando-fuori-piove

Una mano di colore e le ali sono pronte!

halloween-costume-bambino-quando-fuori-piove

Unisciti alla discussione

7 commenti

  1. Bellissime !! Io un anno ho fatto le ali di pipistrello con l’intelaiatura di un vecchio ombrello rotto e un sacco dell’immondizia nero. Le mie bimbe, femmine fino all’osso, non hanno gradito e hanno preferito vestirsi da streghe :-).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *